Chiavetta con Ubuntu 16 non installa GRUB


#1

Salve. A causa di un incidente col BIOS ho perso l’accesso alla partizione con Ubuntu 17. Quella versione mi aveva comunque dato problemi gravissimi.
Quindi ho creato una chiavetta con Ubuntu 16 LTS. Ho controllato l’autenticità con sha256. Poco fa ho tentato di installarlo. Anche stavolta l’installer è difettoso. Al tentativo precedente (una settimana fa) si era piantato senza messaggi. Stavolta dice che non è riuscito a installare GRUB, e che Ubuntu non partirà. Infatti parte solo Windows. Ho provato due volte, l’errore è sempre lo stesso.
Domani sera (giovedì) avevo intenzione di venire alla cdp di Ponziana per un primo incontro col gruppo, ma dato che in questo momento non ho computer con Linux non so se abbia ancora un senso. Potrebbe esserci qualcuno ad aiutarmi? Non so che pesci pigliare.


#2

Ciao

Per provare a riparare/creare grub puoi usare rescatux, una distro live fatta apposta per problemi del genere.

https://www.supergrubdisk.org/rescatux/

Usando il menù grafico puoi eseguire le oprazioni di installazione/riparazione di grub.

Alternativamente dovresti usare la chiavetta della live e da li installare Grub.

http://howtoubuntu.org/how-to-repair-restore-reinstall-grub-2-with-a-ubuntu-live-cd

Saluti


#3

Le istruzioni da terminale (dalla chiavetta) non funzionano:
grub-install /dev/sdc7
Installing for i386-pc platform.
grub-install: error: cannot open directory `/boot/grub/i386-pc’: No such file or directory.

Quanto a rescatux/rescapp, dovrei creare una chiavetta con quel programma a avviare da lì? ma ora ho solo windows.


#4

Ah ho visto che UUI supporta la creazione di una chiavetta Rescatux. Ci provo.
Ciao e grazie


#5

Porta portatile e disco o chiavetta di installazione di ubuntu 17 e 16. Proviamo a venirne fuori assieme. O almeno a capirne qualcosa in più :slight_smile:


#6

GRAZIE! Ho provato Rescatux, una versione stabile e una beta. Nessuna delle due funziona. Peccato perché dovrebbe essere una GUI. Con la linea di comando non sono riuscito.


#7

Se pensi di poter usare Mint forse posso darti una mano. Se credi posso venire stasera dopo le 20,30


#8

l’argomento risale a febbraio